domenica 19 dicembre 2010

LE CARENZE E LE RIVERENZE


Così sono in ferie.
Preparerò il mio camper e dopo averlo attrezzato di tutto punto e festeggiato il Natale, dal 26 Dicembre inizierò un lungo viaggio.
Dopo aver pensato per tanto tempo a fare bene il mio lavoro penserò a fare bene il mio pellegrinaggio.
Intanto domani, primo giorno di ferie, andrò ad una assemblea sindacale dei lavoratori indetta dalle R.S.U.
Il segretario provinciale alessandrino del PD , su face book, ( invece di presentare obiettivi e programmi) ormai invita solo ad un mantra collettivo per allontanare lo spettro di Berlusconi e non si capisce nemmeno se parla di calcio o di politica . Stasera D'Alema da Fazio ha già preparato l'omelia funebre alle primarie: non gli hanno mai portato bene, perchè dovrebbe mantenerle?
E poi il lavoro...
Ridicolmente speravo davvero che prima o poi ci potesse essere il riconoscimento di capacità e professionalità che il grigiore di vecchie nomeclature avevano impedito sinora. Ma era un sogno infantile, presto abbandonato. Non si trattava di politica, ma solo di riverenze. E quelle non le so proprio fare. malgrado siano di prioritaria importanza sia a destra che a manca.
Ora mi volgo ad altri orizzonti lungo la mia strada. So eccellere anche su sentieri di neve e ghiaccio. E' questo il clima che mi si confa. Ho comprato due tute felpate veramente carine e un paio di stivali da neve imbottiti e morbidi che non temono nulla. Mi attende una stagione ostile, ma mi sto attrezzando e non soccomberò.
Cosa potrei chiedere di più?

7 commenti:

diego ha detto...

rsu...ci sono dentro

Antonella ha detto...

Sei sicuro che non stai parlando di posizioni hard, ma della stessa cosa di cui parlo io? :-)

diego ha detto...

si la stessa cosa di cui stai parlando tu niente hard...anche perchè la posizione rsu non la conosco :-D

diego ha detto...

c'è posta per te su fb mi rispondi per favore?

Antonella ha detto...

Non l'ho vista la tua posta!!

Phivos Nicolaides ha detto...

Vi auguriamo di cuore di divertirsi. Mandatemi le foto per il mio blog di viaggio. Grosso bacio mio caro amica Antonella. Felipe

diego ha detto...

adesso l'hai letta?