lunedì 23 novembre 2009

IL CUORE DEL MONDO.


Non sto cercando d'essere la migliore. Non ho paura degli sbagli. Ho paura della " noncuranza"
Non è la questione d'essere equilibrati oppure liberi. Ho ormai oltrepassato la voglia d'essere in mezzo alla musica coi capelli sciolti. Ho paura della certezza. So d'essere forte e so che potrei stare da sola per molto tempo. Ma questa mia solidità è tenuta insieme da tutti quegli intrecci di vita che si creano nel mondo e che si chiamano "relazioni" e che si chiamano "incontri."
Per quanto ci crediamo autonomi siamo in mezzo agli altri con tutta l'emotività che GENERIAMO ad ogni palpito della nostra anima immacolata.

2 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Antonella, lo sei. sempre.
Maurizio

Antonella ha detto...

Grazie Maurizio di aver visto questo post in sordina.