giovedì 2 luglio 2009

LA STRADA SENZA CONFINI ED IL DEMONE AL VOLANTE


Ho sfilato i capelli. Stile spettinato: non è difficile per me raggiungere questo look. Sto da Dio.
Tornata da questa incombenza, ho preso una piccola busta per i costumi da mare, una tovaglia, lo scottex. Sono scesa nel grande posteggio dove si trova il mio camper. Sembrava un grosso e placido animale .Ho premuto il pulsante delle chiavi che subito ha emesso un piccolo suono. Solo dopo vi sono salita sopra. all'interno la luce del sole era come sfocata e sorda. Ho cominciato a sistemare le mie cose nei piccoli cassetti. Domani parto per la Toscana. Vado a Marina di Grosseto. Viaggiare mi da quasi lo stesso conforto di scrivere . Scrivere viaggiando immagino che sia il massimo. Ma non ho corrente elettrica nel camper perchè faccio campeggio libero. Domani uscirò dall'ufficio alle 13.00. La prima cosa che farò sarà togliermi il vestito di rassicurante segretaria amministrativa. Mi vestirò come una vagabonda . Diventerò una pellegrina. Ossia una persona che non ha un punto di riferimento se non se' stessa come essere non situato.
Per questo mi piace andare. Andare vuol dire porsi nell'ottica della ricerca di un posto o forse porsi nell'ottica di non essere mai fermo. Ma su questo pensierò mi diletterò nei miei giorni di viaggio. E poi ho il demone con me: quando non lavoro lo lascio padrone della mia vita interamente. riesce a mutare persino le sembianze morbide e voluttuose che durante la settimana mi caratterizzano. Divento molto più alta, più ingombrante e la luce che mi circonda offusca i confini, per questo li posso attraversare senza sforzo.

17 commenti:

achab ha detto...

buon viaggio antonella,mi piace la cosa del demone,io mi batto contro i demoni,ma ferito vado avanti,nel mio percorso interiore,tu nei tuoi viaggi,si mi piace molto quello che scrivi,ciao,bacio.

Bruno ha detto...

buon viaggio allora ............. detto da un viaggiatore :-)

L'Infedele ha detto...

'azz... più alta di quanto sei?

sileno ha detto...

Ti auguro una felice vacanza.
Sileno

Piero. ha detto...

Eccola lì, l'Antonella in camper, altro che soggiorno e zainetti. Mah, le donne sono a volte incomprensibili; secondo me stai preparando uno dei tuoi trucchi imprevedibili. Divertiti, ciao.

UIFPW08 ha detto...

Divertiti e aggiungi sempre un po di ricordi, tra i demoni.. non so trovarti, tra i sogni si..

ELAINE ERIG ha detto...

In your travels you beat yourself against the demons.... us, against the inner demons. Buon viaggio cara.

stella ha detto...

Buone vacanze, Antonella!

Inés ha detto...

..che bello Antonella tu ti possa spogliare di quegli abiti convenzionali e vestirti da vagabonda, mi fa pensare alla libertà, ad un certo senso di liberazione.. Buon viaggio

Antonella ha detto...

E' vero Pier-ino tutto vero. I tuoi teppisti mi hanno preso lo zainetto ma io sono partita lo stesso.

Antonella ha detto...

purtroppo brevi, Stella, Lunedì a lavoro

Antonella ha detto...

Elaine, dunque anche tu hai i tuoi demoni con cui convivere ( e combattere)

Antonella ha detto...

Ines, sì mi spoglio, meno male ce la faccio. E' confortante. Un abbraccio cara, a presto

Antonella ha detto...

Grazie Achab. e grazie Bruno peccato che sono di nuovo qui

Antonella ha detto...

Maurizio, per questo ci sono i sogni e meno male.

Antonella ha detto...

Grazie Sileno!!!! Un carissimo saluto anche a te

Antonella ha detto...

Guarda caro infedele che nella realtà sono altezza normale.