martedì 28 luglio 2009

ABBIAMO UN PROBLEMA

..Più precisamente: Ho un problema. Per questo ho dovuto rimandare le ferie.
Non ritenevo opportuno trascinarmi raminga e malata in altre regioni italiane. Quindi finchè sussisterà il mio piccolo problema, diciamo di fondo, non mi posizionerò on the road.
Approfitterò di questo periodo di riflessione per autocelebrarmi un pochettino.
Se c'è qualcuno che apprezzo considerevolmente quella sono io . Non posso negarlo. Quando saranno legittimati i pacs non potrò far altro che sposarmi con me stessa ( se non altro per gli assegni di mantenimento) Sono così amabile, intelligente, professionalmente creativa e completamente autonoma ma non fatemi dire in che senso.

7 commenti:

gillipixel ha detto...

Non ci ho mai creduto quando mi dicevano che troppa autonomia fa diventare ciechi :-D
...battutaccia...pessima!!! :-)

Bruno ha detto...

ma noooo che non si diventa ciechi .. :-D

rosy ha detto...

Mi dispiace, del tuo problema di fondo. Ti auguro di vero cuore di stare al più presto bene.
Un abbraccione.

Brigante ha detto...

Povera cara.. per questo tuo problema di fondo non solo non fai le ferie ma alterni momenti di grande tristezza a mommenti di grande euforia ( in poche parole stai dando i numeri) Per l'autonomia credimi.... è un settore in enorme espansione!!!! Guarisci presto!!!

Inés ha detto...

tesoro, sei un mito! che dire, l'autodeterminazione è un pregio ed un affascinante quid. Non lasciarti "fermare" da nulla e da nessuno.. un abbraccio

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Aldilà delle informazioni maliziose, ti raccomando solo di rimetterti al più presto e così potere iniziare le tua progettate ed agognate vacanze: dai, guarisci, è un ordine! :-D

Antonella ha detto...

Grazie per gli auguri a Rosy, Vincenzo, Ines, Aldo e anche agli auguri di Gillipixel e Bruno ( speriamo di non diventare ciechi) un pochino meglio ma mica tanto