martedì 9 giugno 2009

QUANDO LA MAGGIORANZA VINCE NON SIGNIFICA CHE HA RAGIONE


Diciamolo: chi è la maggioranza?.
Presa uno ad uno è fatta di gente che non vuole leggere, non vuole informarsi, non va al di là della notizia urlata, butta in terra il pacchetto di sigarette vuoto. Al bar verso le 13,00 litiga per il calcio e si arrabbia fino allo spasimo. Una volta sono uscita allarmata invece era successo solo che non gli avevano dato un rigore.
Chi è la maggioranza?
La maggioranza vive con la moglie e non la ama. Vive col marito e lo odia. La maggioranza vorrebbe avere un'amante. la maggioranza ce l'ha un amante e dice: " Dio!! soffro tanto ad ingannare mia moglie/ marito!!!"
Adora i gossip e legge " CHi"
la maggioranza dice: "
Mi può compilare il foglio che non capisco? " e tu pensi: " la prossima volta, cazzo, vengo in cabina e voto per te che non capisci. "
La maggioranza legge il cartello con scritto " CHIUSO" entra e ti chiede: "
E' chiuso? "
La maggioranza : le spieghi una cosa e non la capisce. Ma si adegua. Dice :
"
Va bene, dove firmo? "
Alla maggioranza le dici: " Sono 600 " e la maggioranza ti sbatte sul tavolo 600. 000 Lire come niente e tu dici: " No... volevo dire 60o Lire "
La maggioranza vuole stare tranquilla. Se la maggioranza vede una porta chiusa bussa se invece vede uno sportello si mette ad urlare all'impiegato.
la maggioranza non ama e non odia, ma vuole festeggiare col capretto arrosto. E riempie i discount. Crede di avere risparmiato e si è riempita il carrello di crittogamici.
La maggioranza incontra il potere che dice: " Ok, dai, ci penso io, ti sistemo tuo nipote" poi non lo sistema affatto , ma almeno ha ascoltato, ha dato la pacca sulla spallla. la maggioranza si commuove. Che tenero!! mi ha salutato!
Dunque. Ha vinto la maggioranza.

A F F A N C U L O... L A.... M A G G I O R A N Z A..

8 commenti:

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Parafrasandoti, si potrebbe dire che non occorre avere ragione per essere maggioranza, anzi, avere ragione è del tutto superfluo.
Ergo, continuiamo a crogiolarci nelle nostre ragioni e subiamo il governo altrui.

Michele ha detto...

sei forte!
ciao Michele pianetatempolibero

sileno ha detto...

Complimenti per l' analisi spietata, ma azzeccata.
Ciao
Sileno

Paul Gatti ha detto...

Mmh, qui, devo ammetterlo, hai colpito nel segno.

UIFPW08 ha detto...

l'italia che non vorrei...

marco ha detto...

Ciao Antonella..
anche se in ritardo mi associo al tuo "AFFANCULO LA MAGGIORANZA" compresi quelli a cui non va bene niente e poi non vanno a votare dicendo...tanto non serve a niente affanculo anche a loro...

marco ha detto...

Ciao Antonella..
anche se in ritardo mi associo al tuo "AFFANCULO LA MAGGIORANZA" compresi quelli a cui non va bene niente e poi non vanno a votare dicendo...tanto non serve a niente affanculo anche a loro...

Antonella ha detto...

Quelli delle schede nulle scrivono nelle schede : " andate a casa" Idioti.
Come pensano che vadano a casa se non cerchi di mandarli via?