lunedì 6 aprile 2009

TERREMOTO IN ABRUZZO

Dal blog di Matty:

Stanotte alle 3 e 30 il mio letto ha tremato, l'armadio di fronte a me sembrava volesse cadermi addossi, i libri sono caduti dalla libreria....e abito a Pescara, una delle zone dove il terremoto è stato meno intenso. Ho passato la notte a consolare mia figlia di 4 anni che non la smetteva più di piangere e stamattina sono stato attaccato al cellulare con la speranza di contattare i miei amici che vivono all'Aquila.
Il risultato è che su 9..7 non hanno più una casa, tutti e nove sono terrorizzati, tutti e 9 hanno parenti senza casa o feriti gravemenete.
VI PREGO CON TUTTO IL CUORE DI AIUTARE L'ABRUZZO E GLI ABRUZZESI.
NON DIMENTICATECI
DONATE IL SANGUE O INVIATE COPERTE E CIBO ALLA CROCE ROSSA O CONTATTATE LA SEDE DELLA PROTEZIONE CIVILE VICINO A VOI.
LA SALUTAZIONE NELLE PARTI PIU' INTERNE DELL'ABRUZZO E' DA SCENARIO APOCALITTICO E LA SITUAZIONE DI MORTI E FERITI E' DESTIANATA A CRESCERE
FATE QUALSIASI COSA CHE E' NELLE VOSTRE POSSIBILITA'...QUALSIASI COSA MA VI PREGO FATELA!


Matty ha detto...
La Croce Rossa Italiana lancia "un appello di emergenza a livello nazionale, chiedendo a tutta la popolazione di partecipare ad un grande sforzo di solidarietà per alleviare la sofferenza di tutte le vittime del terremoto che ha colpito la regione Abruzzo".

Per effettuare donazioni alla Croce Rossa Italiana si possono utilizzare: il Conto corrente bancario C/C n. 218020 presso Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati - Tesoreria - via San Nicola da Tolentino 67 - Roma, intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT66 - C010 0503 3820 0000 0218020, causale pro terremoto Abruzzo; il Conto corrente postale n. 300004 intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT24 - X076 0103 2000 0000 0300 004, causale pro terremoto Abruzzo. E' anche possibile effettuare dei versamenti online, attraverso il sito web della Cri all'indirizzo: [www.cri.it]

7 commenti:

stella ha detto...

Tranquilla, ci stiamo attivando in parecchi.
Bacioni, anche alla piccola.

Matty ha detto...

grz per l'appello

rosy ha detto...

Antonella, abbiamo fatto lo stesso post. mi fa piacere che la voce di Matty circola tra i blog.

Che tragedia! Un bacione.

Antonella ha detto...

Rosy cara, anch'io mi sono accorta di questo ieri sera, non ti ho scritto niente, ma ti ho sentito mmolto vicina. Tu lo sei sempre.

Maurone ha detto...

Mobilitarsi!!

Matty ha detto...

Invito tutti a rivolgersi SOLO a questi indirizzi......mi raccomando solo CRI e protezione civile...un sacco di gente sta approfittando della tragedia per truffare, roba da volta stomaco.
SOLO CRI E PROTEZIONE CIVILE E SE VOLETE UN SMS AL NUMERO 48580, un euro per ogni sms destinato alla protezione civile che utlilizza i fondi per comprare ciò che serve davvero nelle zone.
Grazie ancora a tutti e grazie ad Antonella e il viandante per la disponibilità.

Roberta ha detto...

Agire agire agire!!! Non è mai abbastanza, si può sempre fare di più!