sabato 7 marzo 2009


LEI SOFFRIVA IL SILENZIO


Aveva parlato tutto il giorno.

Molto spesso aveva sorriso. C’era stato un attimo con quel tipo, sì proprio quel tipo lì, aveva persino avuto un moto di stizza. Di grande fastidio.

Aveva posato il taccuino e la biro per rispondere in modo sbrigativo e pungente.

Non aveva avuto cuore.

L’aveva visto ritirar parola e corpo.La riunione era finita.

Quando cominciò a mettere via le sue cose presto era tornato quel senso di separatezza che la contrassegnava in quel tempo. Non aveva le parole che avrebbe voluto pronunciare. Il suo luogo era altrove e non gli apparteneva. Non c’era dunque, forse distrutto, forse perduto. Era introvabile .

Avrebbe potuto attraversare i cunicoli stretti e bui del suo sentiero ma sarebbe stato quello l’indirizzo? Avrebbe portato alla sua meta? Comunque non era quello il punto.

Lei soffriva il silenzio.Non percepiva il richiamo.

Anche se per certi tratti s’era nutrita del suono già sentito, dell’indicazione già ricevuta, col passare delle ore le sembrava che non fosse sufficiente la rappresentazione del suo sogno. Che ci voleva di più. Che non poteva bastare trasfigurare il suo desiderio all’interno di se’ come se da lì provenisse tutto. Non era così.

C’era una fonte generatrice che aveva un suo moto ed un proprio svolgimento.Non le apparteneva.

Il luogo viveva per se’ e non avrebbe avuto traccia e voce di lei . Malgrado fosse con lei , era proprio lei l’estraneo: rappresentava ella stessa il silenzio.

Si accorse,però,che per quanto si affliggesse di quell’assenza di suono e di luogo, aveva nel cuore una gioia trasognata e indistruttibile

5 commenti:

il viandante ha detto...

Un post nel quale, forse, l'eloquenza del silenzio è la sola dimostrazione del farsi della vita.

rosy ha detto...

Permesso??? Bello poter entare e trovare la padrone di casa, adesso si, che prendo volentieri un bel caffè.

Mentre lo sorseggio visito con molto più piacere i tuoi scritti.

Bentornata tra noi
Buon fine settimana cara Antonella.

L'Infedele ha detto...

Il castello ha abbassato il ponte levatoio

rosy ha detto...

Buona sera e complimenti ai padroni di casa.

UIFPW08 ha detto...

Emozioni..incomprenzioni..la ns. vita.