sabato 28 marzo 2009

IL CIELO STELLATO SOPRA DI ME

I miei progetti non sono stati costruiti leggermente. Avevano il profumo lieve delle cose temporanee, ma non per questo non avevano la vitalità della partecipazione. Ciò che facciamo deve suscitare in noi una forza divina, un richiamo irresistibile. Per niente di meno intraprenderei un viaggio. Non avevo una meta precisa se non la realizzazione dell'accadimento che andavo a svolgere. La meta cancella l'andare e io avevo bisogno di essere nel movimento.
Adesso sono qui in un silenzio che pare inoperoso e immobile. Ma non è così. Non voglio pormi nell'attesa perchè aspettare rende infruttuoso l'esserci ora dove mi trovo e per scelta. L'attesa non permette che di visitare distrattamente il presente con l'ansia di non raggiungere il proprio progetto.
Non sarà così per me . Voglio invece pormi nella speranza che va verso il tempo abitata da una emozione che conosco e vivo. La speranza si pone come movimento inarrestabile e fluttuante. Non mi racconterò alcuna favola bella. Non mi annoierò con illusioni omologate. Non mi interessano. Sono volta ai tuoi segnali di adesso. Ora. All'amore che sento , ora. Non altro. Il cielo stellato sopra di me.

8 commenti:

L'Infedele ha detto...

Stendhal diceva: L'amore non è cieco: è visionario. per questo ciò che vedi diventa unico e incondivisibile. Almeno per me è così.
Un abbraccio . ti auguro una dolce serata

Lindalov ha detto...

CArissimi,
io, ecco, vorrei scusarmi perché passo di qui, leggo e non commento. Però ecco, volevo dirvi che io ci sono. Spesso.

Vi abbraccio,
LL

il viandante ha detto...

La legge morale dentro di me, come recita la lapide di Kant.

Antonella ha detto...

@Lindalov: speravo che tu passassi da noi. io ti leggo sempre . i tuoi scritti sono unici. te l'ho già detto

Antonella ha detto...

@infedele: visionaria è un termine che mi si addice molto. lo userò per il mio prossimo post

Antonella ha detto...

@Il Viandante: diligente ed illuminato non potevi non cogliere il mio riferimentoa " Critica della ragion prativca" Ti bacio davvevo

Antonella ha detto...

COMUNICAZIONE PER ROSY: NON RIESCO AD ENTRARE NEL TUO BLOG.

sileno ha detto...

Cielo stellato, poi sole radioso.
Un augurio sincero.
Sileno